Segret Innocenti

9.2

4.2/5

Segret Innocenti

9.2

4.2/5

Segret Innocenti

9.2

4.2/5

Ho provato tanti siti web di adult, ma segretinnocenti.com è uno dei pochi che soddisfa in pieno le mie aspettative. Sono etero e, da un po’ di tempo, cercavo degli incontri virtuali con delle belle ragazze. Avendo interrotto la convivenza con la mia compagna recentemente, volevo concedermi tutto quello che avevo negato a me stesso fino a quel momento. A parlarmi del portale è stato un mio amico, molto più navigato di me nell’intrattenimento online e assiduo frequentatore di piattaforme virtuali. Avevo già provato questo tipo di approccio, ma senza convinzione e, in verità, con un po’ di timore.

Ogni giorno si sente parlare di furto di dati, quindi non ero molto sicuro sulla loro tutela. Ma era più forte di me e volevo provare. Ho effettuato la registrazione: vi racconto che cosa è successo.

Iscrizione gratuita

Arrivato sulla pagina principale, ho fatto click su “registrati”: tra i dati richiesti (nome, cognome, città, preferenze sessuali, indirizzo di posta elettronica e identità di genere) figura anche la data di nascita. Questo per verificare che l’utente sia maggiorenne e possa accedere al sito.

Non viene fatto cenno, invece, degli estremi della carta di credito: trovo che sia una garanzia di sicurezza. Vi consiglio di diffidare, quindi, di chi esige l’inserimento di queste informazioni sin dalla fase di registrazione.

A questo punto, ho atteso pochi secondi per l’arrivo dell’e-mail di conferma, ho cliccato sul link e sono arrivato nella mia pagina personale. Ero pronto per completare il mio profilo.

Perché è importante dire la verità?

In questa fase vi do un consiglio spassionato: evitate le bugie o, almeno, date delle informazioni plausibili. Certamente non dovete sbandierare il vostro numero di telefono, l’indirizzo di casa o quello e-mail (anche perché rischiate di essere bannati per violazione delle regole). Ma non dite di avere 30 anni se ne avete 50 e li dimostrate tutti.

Se proprio volete mentire sull’età, non scendete oltre i 4 anni. Per lo stesso motivo, caricate delle foto recenti e, soprattutto, che siano vostre. Non è indispensabile inserire un set fotografico: bastano un paio di immagini pubbliche.

In seguito, farete sempre in tempo a scambiarne altre tramite i messaggi privati, se il grado di confidenza raggiunto con la persona dall’altra parte dello schermo lo permetterà.

Facile utilizzo e interfaccia intuitiva

Fin dal completamento del profilo ho notato molti aspetti interessanti. A differenza di altre piattaforme, le pagine di questa caricano velocemente.

È stata una delle prime caratteristiche che mi ha positivamente colpito e vale anche per smartphone, tablet e PC portatile, perfino con un processore che non sia di ultima generazione.

In tal modo, mi collego nei momenti di pausa o di relax anche quando sono fuori casa, senza attendere il collegamento in rete da un PC fisso e performante.

Altro punto a favore è la semplificazione nell’uso. Navigare all’interno del sito è talmente facile da risultare intuitivo: era la prima volta che entravo, ma è stato come se lo facessi tutti i giorni da anni.

Per qualsiasi dubbio o difficoltà, poi, è a disposizione la sezione FAQ, accessibile dal fondo di ogni pagina, che dà delle risposte alle domande più frequenti. Se cercate delucidazioni sui costi dei servizi a pagamento, basta cliccare su “Prezzi”, sempre nella parte finale della homepage.

Profilo free o Premium?

Fin dal completamento del profilo ho notato molti aspetti interessanti. A differenza di altre piattaforme, le pagine di questa caricano velocemente.

È stata una delle prime caratteristiche che mi ha positivamente colpito e vale anche per smartphone, tablet e PC portatile, perfino con un processore che non sia di ultima generazione.

In tal modo, mi collego nei momenti di pausa o di relax anche quando sono fuori casa, senza attendere il collegamento in rete da un PC fisso e performante.

Altro punto a favore è la semplificazione nell’uso. Navigare all’interno del sito è talmente facile da risultare intuitivo: era la prima volta che entravo, ma è stato come se lo facessi tutti i giorni da anni.

Per qualsiasi dubbio o difficoltà, poi, è a disposizione la sezione FAQ, accessibile dal fondo di ogni pagina, che dà delle risposte alle domande più frequenti. Se cercate delucidazioni sui costi dei servizi a pagamento, basta cliccare su “Prezzi”, sempre nella parte finale della homepage.

Gli utenti reali ci sono

La conversazione è iniziata subito e la conoscenza si è rivelata veramente piacevole. La ragazza era proprio come la volevo io: bionda, educata e, soprattutto, disinibita al punto giusto.

Ci abbiamo messo un po’ per vederci, perché volevamo essere sicuri entrambi di volere le stesse cose. Cercavamo un appuntamento senza impegno: per quanto mi riguarda, al momento non voglio legami sentimentali.

Abbiamo trascorso un bel pomeriggio: mi sono divertito come non mi accadeva da tempo, libero da tabù e da inibizioni. La mia esperienza, quindi, conferma che su SegretInnocenti è possibile fare incontri reali.

Il portale non garantisce rendez-vous al primo colpo e include, nel proprio sistema, anche utenti che si occupano del puro e semplice intrattenimento. Questi, comunque, sono riconoscibili tramite un simbolo che li identifica in maniera inequivocabile. In definitiva, consiglio questo sito a tutti.

Verdetto finale

  • 62% donne – 38% uomini più di 93.000+ iscritti
  • Facilità nel trovare donne sposate e infedeli
  • Avventure segrete e discrete